sabato 10 novembre 2012

Non tutti se ne fregano

Ore 14:30. A quell'ora ero in piscina, fermo all'inizio della vasca, ad occhi chiusi svolgendo alcuni esercizi preparatori prima dell'apnea in linea ( primo tentativo 35 mt.). Mi si avvicina una giovane signora e mi dice: " scusa, stai male?". In un primo momento non l'ho ascoltata, ero concentrato ma Lei ha insistito. Ho risposto" no signora comunque grazie di essersi preoccupata, sto facendo degli esercizi di respirazione nulla più", poi ho aggiunto: "meglio occuparsi degli altri anche se non serve che non occuparsene anche quando serve".

Nessun commento:

Posta un commento