venerdì 7 dicembre 2012

Iat e web2.0: oggi si viaggia così

La promozione turistica sfrutta sempre più le risorse Web 2.0, social network in primis.
Repubblica.it afferma che "agli italiani piace viaggiare 2.0: le prenotazioni online sono cresciute del 20,6% nel 2011, per un fatturato di 4,8 miliardi di euro. Nel 2012 le stime parlano di un'ulteriore crescita del 10,15. L'anno passato il mercato dei viaggi, sia online che offline, è cresciuto del 3,6%, anche se ora, nel 2012 le stime parlano di una contrazione del 4,7.
In Italia, nel 2011, le prenotazioni tramite le online travel agency, per esempio booking.com, sono cresciute del 28%, per un fatturato di 2,2 miliardi" (leggi articolo ).
 Quasi tutte le Province del Veneto viaggiano almeno su Facebook e Twitter , da oggi anche il,Santo Padre sarà presente sulla rete 2.0. La Provincia di Rovigo cosa attende? Come mai non utilizza tali strumenti?

Nessun commento:

Posta un commento